Proroga dei lavori di restauro: nuovi interventi e indagini

Proroga dei lavori di restauro: nuovi interventi e indagini

18/10/2016

D’intesa con la Soprintendenza competente, è stato deciso di riportare il cornicione che corre lungo il perimetro del presbiterio allo stato settecentesco, tramite la rimozione di uno strato posteriore di tinteggiatura bianca. È emersa così la patinatura originale della scagliola, che – come riportano le fonti settecentesche – è “d’una certa particolare composizione” realizzata dal principe di Sansevero e che “fa dolcissimo accordo con i marmi gialli” che decorano le pareti.
Approfittando della presenza del ponteggio, l’amministrazione del Museo Cappella Sansevero ha inoltre incaricato la società Ars Mensurae di effettuare delle indagini sia sui dipinti murali della volta del presbiterio che sulla Pietà, dalle quali stanno emergendo interessanti novità. I risultati delle indagini saranno divulgati nei prossimi mesi.
Tali operazioni hanno determinato la necessità di un rinvio della rimozione del ponteggio nella zona presbiteriale, che sarà presente fino a lunedì 24 ottobre 2016. Ci scusiamo per il disagio.
Anche durante la prosecuzione dei lavori, la Cappella Sansevero resterà regolarmente aperta secondo i consueti orari.